Birra come schiarente per capelli: rimedi fai da te

birra come schiarente per capelli san biagio

Utilizzare la birra come schiarente per capelli è un metodo famosissimo che andava molto di moda soprattutto intorno agli anni 50/70. Le nostre mamme e nonne ne sanno sicuramente più di noi sullo schiarire i capelli con la birra: oggi è molto più semplice trovare prodotti chimici a basso costo in grado di schiarire i capelli. Va però anche detto che i metodi naturali regalano sempre grandi soddisfazioni. Se stai pensando di schiarire i capelli con la birra, quindi, perché non provi a seguire i nostri consigli? Abbiamo deciso di spiegarti uno ad uno i passaggi che dovrai seguire e darti consigli sulla birra che ti converrà scegliere.

Birra sui capelli: ci avevi mai pensato?

Che ormai anche le donne amano la birra è fatto risaputo. Ma che la birra possa essere usata anche per la preparazione di trattamenti di bellezza o addirittura che in molti utilizzano la birra come schiarente per capelli, forse, non è poi così scontato.

La birra come schiarente per capelli viene utilizzata davvero da una quantità di tempo infinito. Le nostre nonne erano pioniere di questo metodo, ma pare che fosse usanza comune anche ai tempi dell’antico Egitto schiarire i capelli con la birra. La birra ha dei poteri schiarenti grazie all’alcol contenuto al suo interno, ma al tempo stesso è in grado di lucidare la chioma e renderla più disciplinata. Non a caso, esistono numerosi shampoo commerciali creati con la birra come ingrediente principale.

Noi di birra San Biagio amiamo la birra artigianale e non ci sogneremmo mai di sprecare una delle nostre birre del cuore per versarla sui capelli, ma vogliamo svelarti come usare la birra come schiarente per capelli. Sperando che, la nostra birra, ti faccia più piacere sorseggiarla in compagnia! 😀 (magari in attesa che la maschera schiarente abbia effetto!)

Birra come schiarente per capelli: il risultato?

schiarire i capelli con la birraSe decidi di utilizzare la birra come schiarente per capelli devi prima di ogni altra cosa valutare quello che potrebbe essere il risultato finale. Il risultato è direttamente influenzato dalla colorazione di base della tua chioma, ma devi necessariamente tenere presente che, mentre altri metodi naturali per schiarire i capelli (come la camomilla e il miele) sono più delicati, la birra risulta essere molto più aggressiva ed evidente. Non fraintendere: schiarire i capelli con la birra non li renderà più secchi o sensibili. Il risultato tuttavia potrebbe essere evidente al pari del risultato che otterresti dal parrucchiere. Non ci credi? Non ti resta che provare!

Sui capelli scuri la birra non ha un grande effetto, ma da degli eccellenti risultati su chiome bionde, biondo scuro o castano chiaro. Sui capelli ambrati è poi il top e riesce a dare delle splendide venature color miele. La birra consente di ottenere un effetto di schiaritura naturale ma al tempo stesso intenso. L’effetto finale sarà quello di capelli baciati dal sole e, al contrario degli agenti chimici o dei prodotti professionali, non risulterà aggressiva sul capello e non farà irritare il cuoio capelluto.

Ok, ora sai che la birra sui capelli è la soluzione ideale visto che non li rovina. Ma come procedere? Se sei curioso continua a leggere. Ti spiegheremo tutto nel paragrafo che segue, garantito!

Ma come schiarire i capelli con la birra?

anidride carbonica birra nei capelliPer schiarire i capelli con la birra è necessario eliminare l’anidride carbonica presente al suo interno. In sostanza, sarà necessario farle perdere quanta più frizzantezza possibile. Come fare? È molto semplice. Basterà travasarla da un recipiente a un altro sino ad eliminare completamente ogni traccia di schiuma presente sulla superficie. Non annoiarti e ripeti l’operazione più e più volte: è un passaggio fondamentale!

A questo punto potrai versare la tua birra come schiarente per capelli sulla testa e lasciare che il liquido impregni bene ogni singolo centimetro di capelli. Se hai i capelli molto lunghi e hai paura di sporcare tutto o peggio ancora di sprecare la birra e non riuscire a distribuirla correttamente, ti consigliamo di metterli in ammollo nella birra stessa e di estrarli dopo qualche minuto.

Birra come schiarente per capelli: tempi di posa

birra sui capelliIl tempo di posa influisce direttamente sul risultato. Devi ricordare quindi, se decidi di utilizzare la birra come schiarente per capelli, che a tempi di posa più lunghi corrispondono risultati più evidenti.

Dal canto nostro ti consigliamo di lasciarla in posa per circa un’ora prima di risciacquare per ottenere un risultato da leggero a medio, da ripetere in un secondo momento qualora ti sembri troppo poco evidente.

Un buon modo per ottimizzare la posa è quello di avvolgere i capelli con la pellicola trasparente da cucina per poi fissarli in cima e avvolgerli sotto un asciugamano caldo.

Il calore aiuta molto! Vien da se che, in caso faccia molto caldo, potrai sfruttare l’azione riscaldante del sole. Una volta fissati i capelli in testa con un mollettone potrai evitare sia l’asciugamano che la pellicola e lasciarli asciugare all’aria aperta.

Birra nei capelli: risciacquo finale

Una volta trascorso il tempo di posa che avrai deciso di far trascorrere, potrai risciacquare abbondantemente il tutto utilizzando dell’acqua tiepida. La birra come schiarente per capelli potrebbe seccare un po’ la fibra della tua chioma, motivo per il quale ti suggeriamo si approfittare del risciacquo per effettuare una maschera idratante a tua scelta o utilizzare un po’ di balsamo districante.

Le sfumature dorate che otterrai saranno intense e super naturali!

Birra come schiarente per capelli: quale scegliere?

come schiarire i capelli con la birraSe vuoi usare la birra come schiarente per capelli devi prestare molta attenzione anche alla tipologia di birra che andrai a scegliere.

Le birre migliori sono quelle chiare ed economiche.

Dovrai evitare le doppio malto ma anche quelle scure, e più in generale quelle con un elevato contenuto alcolico.

Tanto più alcol ci sarà, tanto più la birra sarà schiarente.

Evita inoltre le birre troppo frizzanti: come ti abbiamo già spiegato, dovrai prima di tutto togliere l’anidride carbonica dalla tua birra, motivo per il quale tanto più sarà gassata tanto maggiore sarà il tempo potresti perdere.

Ora sai tutto su come usare la birra per schiarire i capelli. Ti è piaciuto l’articolo? Allora continua a seguirci per tante altre curiosità!