“Birra e sai cosa bevi” – un esclusivo corso con il nostro Mastro Birraio per imparare come riconoscere e valorizzare una buona birra

Il 22 ottobre 2018 non prendere impegni! Ti stai chiedendo perché? Semplicemente per non perdere il tanto atteso appuntamento Birra e sai cosa bevi – Come riconoscere e valorizzare una buona birra. Il corso, presentato da Giovanni Rodolfi, si terrà presso il suggestivo Antico Monastero di San Biagio. Due giorni intensi, che vedono come protagonista indiscussa una tra le bevande più antiche al mondo, dalle note a volte mielate altre volte fruttate: Madame Birra.

 

Un viaggio da non perdere…

La birra si abbina all’idea del viaggio. In tutti i paesi c’è sempre una birra da scoprire, la birra locale è una costante universale, per l’intima soddisfazione di degustarla alla fine della giornata.

E noi non possiamo che essere d’accordo con le parole dello scrittore e sceneggiatore francese Serge Joncour. La birra è un viaggio, un modo d’essere e di aggregarsi. Amicizia e condivisione. Certamente un’arte, tanto antica quanto affascinante, che ancora oggi ammalia e inebria i sensi di tutti i veri estimatori.

Accompagnati da Giovanni Rodolfi, mastro birraio dell’Antico Monastero di San Biagio, esperti e non potranno attivamente partecipare al corso Birra e sai cosa bevi, all’interno del quale verranno trattati diversi interessanti argomenti, tra i quali spiccano:

  • Storia sulla birra
  • Produzione della birra
  • Analisi Sensoriale
  • Tecniche di degustazione e spillatura
  • Abbinamenti Gastronomici.

Un viaggio che, partendo dagli albori, attraversa secoli di storia, incontrando tecniche antiche e moderne di produzione della birra, di degustazione e spillatura. Un itinerario che ci conduce mano nella mano alla scoperta e alla realizzazione di un prodotto artigianale, miscelato a regola d’arte, che trae spunto da un’antica tecnica di produzione Brassicola di ispirazione monastica.

Un percorso da gustare, che abbraccia a 360º i sensi e che conquista il palato più esigente grazie ai numerosi e stuzzicanti abbinamenti possibili con la birra. Dal dolce al salato, un trionfo di sapori che spaziano con grande disinvoltura tra leggerezza e freschezza, abbinamenti perfetti che alimentano il corpo e lo spirito di ognuno.

Giovanni Rodolfi, mastro birraio per passione

Cuore pulsante e promotore del corso Birra e sai cosa bevi – Come riconoscere  valorizzare una buona birra è il mastro birraio italiano Giovanni Rodolfi. Nato a Bergamo, umbro d’adozione, il mastro Giovanni Rodolfi vanta alle sue spalle importanti collaborazioni con le più note aziende internazionali produttrici di birra, per le quali seguiva: impiantistica, spillatura, degustazioni e convivi.

Docente presso l’Università della Birra e scrittore, è proprio il mastro Rodolfi che nel 2009 dà vita ad un nuovo progetto: il Birrificio San Biagio. Ed è proprio qui, in questa location da sogno che ospiterà il corso, che nascono le birre artigianali crude: non filtrate, non pastorizzate e rifermentate in bottiglia. Birre prodotte grazie all’uso di materie prime che provengono esclusivamente dal territorio umbro, come ad esempio l’orzo distico primaverile biologico e ancora l’acqua di Nocera Umbra.

Birre artigianali, quindi, che rispondono chiaramente ai dettami dell’Associazione UnionBirrai, che ben definisce quali debbano essere le caratteristiche di questi prodotti dal gusto inconfondibile. Una birra artigianale, ovvero una birra cruda e integra, priva di qualsiasi conservante ma ricca di amore, creatività e passione. Una birra che si distingue, perché risultato di un processo artistico, a produzione limitata.

Una location d’incanto nel cuore del Parco del monte Subasio

Un Antico Monastero ieri, un birrificio artigianale oggi. Questo e tanto altro si cela dietro le mura del Monastero di San Biagio, sito nel cuore del Parco del monte Subasio, in Umbria. Un luogo incantevole, noto già ai pellegrini nel XIV secolo diretti in Terra Santa, preservato e conservato nel tempo. Un luogo sereno, quasi magico che, grazie alla sua posizione che domina dall’alto l’intera vallata, sembra sospeso tra cielo e terra in una dimensione atemporale.

Una nuova vita per il Monastero al servizio di nuovi pellegrini, in cerca di conoscenza e nutrimento. Una nuova veste, quindi, che consente a questo Antico Monastero di essere il primo micro birrificio artigianale in Umbria.

monastero san biagio

Vi aspettiamo numerosi per condividere conoscenza e amore per una birra dal cuore effervescente, avvolgente e profumato.

Se lo desideri puoi arrivare la sera precedente e completare l’esperienza passando la notte nel nostro suggestivo Antico Monastero San Biagio.

I posti sono davvero limitati!

Se vuoi esserci conferma subito la tua prenotazione cliccando qui!

  • 00

    :
  • 00

    :
  • 00

COUPON 10€
Clicca per riceverlo
Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.